domenica 20 gennaio 2019
In foto: E' stato rilasciato questa mattina Davide Dettori, il 41enne di san Clemente che ieri notte ha aggredito Massimo Curàtolo, di 21 anni, suo vicino di casa, scambiandolo per un ladro d'auto.
di    
lettura: 1 minuto
mer 4 ago 2010 18:25 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nell’udienza di convalida del fermo, il giudice ha disposto oggi l’immediata scarcerazione di Dettori, che sarà processato per tentato omicidio. Il giudice ha deciso però di accordare la legittima difesa. Dal video della scena realizzato dalla moglie di Dettori, e prodotto questa mattina in aula, emerge infatti un atteggiamento equivoco di Curàtolo. “Accordando la legittima difesa, il giudice sconfessa la tesi del 21enne” spiega l’avvocato di Dettori Massimiliano Orrù, che si è detto molto soddisfatto del risultato ottenuto oggi in udienza.
Intanto, la prognosi del 21enne resta riservata, anche se le sue condizioni sono state definite dai medici stazionarie.

(nella foto Bove via Diaz a San Clemente dove è avvenuto il fatto)

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
Le iniziative per don benzi

Una strada per don Oreste

di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna