13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

150 km/h in autostrada. Anche A14 candidata per alzare il limite

Rimini

19 agosto 2010, 09:20

in foto: Tra i candidati ad alzare i limiti di velocità in autostrada ai 150 km/h, previsti dal nuovo Codice della strada, potrebbe esserci anche l'A14 Bologna-Rimini. Il legislatore ha fissato paletti precisi: tre corsie, corsia di emergenza e tutor

Sono queste le condizioni perché le società, che hanno in concessione i tratti autostradali, possano decidere di passare da 130 a 150 km/h. Limite che dovrà essere indicato da un’apposita segnaletica. Un’ipotetica mappa delle tratte in cui si potrebbe alzare il limite annovera A4 Milano-Brescia, A1 Milano-Bologna e Orte-Caserta, e, solo per una 30 chilometri, A30 Caserta-Salerno. Per ora Autostrade sta studiando il problema e valutando attentamente gli effetti sulla sicurezza di chi guida, giudicando questo aspetto una “priorità assoluta”. E qualsiasi decisione – fanno sapere dalla società – sarà preceduta da una tavolo tecnico a cui parteciperà anche la Polstrada. Critica l’Associazione sostenitori amici della Polstrada: “Nel 2010 – dice il presidente Giordano Biserni – è salita del 10-12% la mortalità in autostrada. Correre di più vuol dire più incidenti, più file, più carburante, più inquinamento. C’é poi il divario di velocità con i camion. Immaginiamo un tir in sorpasso a 90 all’ora sulla seconda corsia: le auto lanciate a 150 e oltre si infileranno sulla terza, trasformata in uno stretto imbuto e il rischio del salto di corsia aumenterà “. C’é chi invece apre, a certe condizioni: “Le autostrade in Italia sono molto differenti tra loro – afferma Andrea De Adamic, ex pilota automobilistico -. Dove sono presenti tecnologie come il tutor e ci sono buone condizioni di scorrimento, i 150 sono una velocità di buon senso, adeguata alle auto di oggi. Anche per quanto riguarda il ‘delta’ di velocità con i camion, se sono rispettate le regole di sorpasso, i 150 ritengo non siano un problema”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454