mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: La sera del 30 giugno, sulla sua carrozzina a Viserba, era stata investita davanti a casa sulle strisce pedonali da uno scooter. Ora, passato il primo periodo di convalescenza, quello più duro, ci ha contattato per raccontarcelo, quell'incidente.
di    
lettura: 1 minuto
lun 26 lug 2010 19:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Aveva ormai superato la metà della carreggiata, con un’auto che si era fermata per farla passare, quando quello scooter l’ha travolta. Il conducente, che si immetteva da via Pallotta su via Sacramora, ha raccontato di averla vista uscire dal cancelletto di casa, ma di averla poi vista attraversare, dietro quella macchina ferma, solo all’ultimo secondo. E, racconta la donna, l’uomo portava delle pizze, che gli hanno ostacolato il tentativo di frenata.
Da sempre indipendente – guida un Ducato – la 50enne ora si è trovata ad avere bisogno di assistenza per ogni minimo spostamento e per tutte le necessità quotidiane. Ha dovuto rivolgersi ad una cooperativa di assistenti e spera di poter essere risarcita. Ora, la questione passa in mano alle assicurazioni.
(foto Newsrimini.it)

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna