sabato 19 gennaio 2019
In foto: Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una nuova allerta meteo che integra quella già diffusa ieri:
di    
lettura: 1 minuto
gio 29 lug 2010 19:28 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

la perturbazione atlantica che ha raggiunto le regioni settentrionali, interesserà nelle prossime ore anche il centro-sud, portando temporali anche di forte intensità. Secondo gli esperti a partire dalla serata di oggi le piogge accompagnate da forti raffiche di vento, fulmini e grandinate, interesseranno in particolare le regioni nord orientali e quelle centrali, specie sui settori appenninici. Domani i fenomeni si estenderanno localmente anche alle regioni meridionali. Il Dipartimento della Protezione civile seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le strutture locali di protezione civile.

Una estesa ondata di maltempo – con piogge molto intense e temperature in picchiata – sta interessando tutto il Friuli Venezia Giulia. Da questa mattina piove sulla costa – da Trieste a Lignano – e su ampie zone della regione. In montana e in collina si sono registrati i primi temporali anche se non di forte intensità. Sulla pianura soffia un vento di Scirocco che – secondo i meteorologi dell’Arpa – potrebbe rinforzare in serata. Le temperature registrate vanno dai nove gradi dello Zoncolan (Udine) ai 20 di Lignano (Udine) e Grado (Gorizia). Il beltempo sulla regione dovrebbe ritornare tra sabato e domenica. (ANSA)

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
Le iniziative per don benzi

Una strada per don Oreste

di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna