giovedì 24 gennaio 2019
In foto: In escandescenze, ha rotto vetri e bicchieri nell'appartamento riccionese occupato da alcuni ragazzi. Poi, inseguito dai Carabinieri, ha reagito con calci e pugni.
di    
lettura: 1 minuto
gio 29 lug 2010 17:10 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un viado brasiliano di 32 anni è stato arrestato ieri nella zona di via Tasso a Riccione per violazione di domicilio e resistenza a pubblico ufficiale. E’ inoltre risultato inottemperante a precedente ordine di espulsione. Nessuna lesione per i militari che lo hanno bloccato.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna