21 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Intitolata a Giorgio Montanari la p.za davanti alla Casa di Cura di Morciano

Morciano

20 aprile 2010, 16:50

in foto: Sabato il Comune di Morciano intitolerà al dottor Giorgio Montanari, nel quarto anno dalla sua morte, la piazzetta antistante la casa di cura che porta il suo nome. La cerimonia è in prorgramma alle 16.30.

Montanari medico di guerra, prigioniero in India per tre anni e poi primario di chirurgia a Riccione, nella sua carriera ha compiuto oltre 25mila interventi.

Nota biografica su Giorgio Montanari

Il Prof. Giorgio Montanari nacque a Saludecio il 1 Agosto 1910.
Dopo essersi laureato in Medicina e Chirurgia a Bologna nel luglio 1935, nel 1936 è stato aiuto chirurgo nell’Ospedale Civile di Conselve e nel 1937 aiuto chirurgo nell’Ospedale Civile di Cesena. Nel 1938 ha conseguito la specializzazione in Urologia, nel 1940 in Chirurgia Generale.
Nel 1940 ha prestato servizio come Aiuto chirurgo incaricato nell’Ospedale Civile di Tivoli. Richiamato alle armi il 26 settembre 1940, il 18 ottobre è stato assegnato con la qualifica di Chirurgo Urologo, all’Ospedale di Addis Abeba. Nel novembre ,trasferito all’Ospedale da campo 704 in qualità di Capo Reparto Chirurgia, da allora è stato in zona di guerra, come unico chirurgo della 12^ divisione Coloniale. Catturato prigioniero il 3 luglio 1941 a Dembidollo.
Inviato prigioniero in India, ha prestato servizio ininterrottamente per quasi tre anni come capo reparto nella sezione Chirurgica dell’Ospedale per prigionieri italiani di guerra di Bairagarh-Bophal. Rimpatriato nel settembre 1944.
Dal gennaio 1945 è stato Direttore e Primario chirurgo incaricato dell’Ospedale Civile di Todi, Assistente ordinario incaricato nell’Istituto di Clinica Chirurgica Generale dell’Università di Roma, poi assistente di ruolo.
Nel 1948 ha conseguito la libera Docenza in patologia Speciale Chirurgica e propedeutica Clinica. Nel 1949 primario chirurgo all’Ospedale Civile di Fondi ( LT )., poi dell’Ospedale di Magliano Sabina. Nel 1953 è stato nominato primario Chirurgo all’ospedale Civile di Santarcangelo di Romagna. Nel 1954 ha conseguito la libera docenza in Clinica e Terapia Chirurgica. Dal 1964 sino alla pensione è stato primario della Divisione di Chirurgia dell’Ospedale di Riccione.
Ha sempre, negli anni, mantenuto vivo il contatto con la “sua “ Casa di Cura ed ha collaborato con il padre Ernesto ed il fratello Giuseppe nella organizzazione della attività prestando la sua opera di valente e brillante chirurgo all’interno della Casa di Cura.
Attivo ed instancabile ha eseguito oltre 25.000 interventi chirurgici ed ha redatto numerosissime pubblicazioni scientifiche.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454