Basket. Si conclude con una vittoria la stagione dell’Under 14 Titana

San Marino Sport

15 aprile 2010, 11:33

in foto: Mercoledì della scorsa settimana i sammarinesi hanno superato a domicilio lo Sporting Club Cattolica dopo un overtime (65-68).

Si è conclusa nei migliore dei modi la stagione della Pallacanestro Titano Under 14, impegnata nel girone I del Campionato Regionale: mercoledì della scorsa settimana superato a domicilio lo Sporting Club Cattolica per 65-68 dopo un tempo supplementare – si legge in una nota della società biancazzurra -. Con questo successo, il bilancio è in attivo con dieci vittorie ed otto sconfitte, venti punti che valgono l’aggancio proprio al Cattolica, che chiude quinto per la differenza canestri favorevole; sesto quindi il C’E’ Titano, ma a soli quattro punti dalla terza piazza, e se la truppa fosse stata sempre al completo, la classifica sarebbe sicuramente migliore.

“Con i se e con i ma non si vincono le partite – commenta coach Luca Liberti -, comunque è indubbio che con i rientri di Barrena e Biordi, più i ragazzi che già andavano bene anche con l’Under 15, i risultati sono arrivati e nel 2010 abbiamo vinto nove delle undici sfide giocate. Peccato per l’avvio a ranghi ridotti, il gruppo non era omogeneo, poi è venuto fuori un bel collettivo; io ho cercato di tenere vivo l’impegno e l’entusiasmo dei ragazzi in attesa dei miglioramenti ed è andata bene. L’ultima partita? Una bella lotta, buona gara di tutti, determinante il nostro centro Biordi che ha vinto il duello contro il lungo del Cattolica, già opzionato dalla Scavolini, mettendo a referto 24 punti. Ripartiremo da quanto fatto in questo anno solare per cercare di migliorare ogni giorno”.

Buone notizie anche dall’Under 15 nella Coppa Emilia Romagna, arrivata alla sesta vittoria consecutiva della fase ad orologio: nelle ultime due uscite, successo a Santarcangelo sabato scorso (25-83 il finale) e mercoledì a Forlì sul campo del Don Bosco per 40-78.

“Tutto abbastanza tranquillo – conclude Liberti -, purtroppo questo campionato non ci aiuta molto nel mettere in pratica cose nuove, anche se facciamo errori vinciamo di molto, poi appena affrontiamo una squadra più forte, non siamo pronti e fatichiamo o addirittura perdiamo. Ma godiamoci il nostro bel gruppo, bisogna mettere assieme Under 14 e Under 15, tra l’altro a Forlì ad un certo punto in campo c’erano quattro ragazzi del ’96 e uno solo del ’95. Molto bene il nostro gigante Andrea Giardi, classe ’95 autore di 24 punti, e ancora Biordi con 13”.
Manca una sola partita per chiudere il girone FF di Coppa ed è quella determinante: giovedì 22 il C’E’ ospiterà ad Acquaviva il Cà Ossi Forlì (inizio ore 19), anch’esso a punteggio pieno, chi vince quindi chiuderà al primo posto, l’unico utile per accedere ai play-off di Coppa Emilia Romagna; perdere significa chiudere la stagione (negli scontri diretti del Campionato Regionale una vittoria a testa).

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454