martedì 22 ottobre 2019
menu
Provincia

Sciopero CGIL: per il sindacato alta adesione nel riminese

In foto: Secondo i dati diffusi dal sindacato, oggi nel riminese lo sciopero nazionale promosso dalla CGIL ha avuto punte di adesione del 100% nel settore edilizia legno, tra il 30 e l'80% nel pubblico impiego e nella sanità, del 50% nel metalmeccanico.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 12 mar 2010 18:09 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Oltre 500 persone hanno partecipato all’assemblea sindacale a Rimini in cui sono stati affrontati i temi della mobilitazione: la difesa del posto di lavoro, l’estensione, a tutte le categorie di lavoratori, degli ammortizzatori sociali, l’equità fiscale, la difesa dello Statuto dei Lavoratori e dei principi Costituzionali, la necessità di ricercare una nuova unità dei lavoratori al di là dei problemi che oggi intercorrono tra i vertici delle organizzazioni sindacali, questi i temi più ricorrenti nel corso del dibattito.
“L’attacco del Governo e delle controparti datoriali – ha detto il Segretario generale Graziano Urbinati – è concentrico e ogni giorno costringe la CGIL a difendere i lavoratori su più fronti. Vedi, da ultimo, la decisione del Governo di bloccare quanto stabilito dalla Commissione Lavoro della Camera favorevole a portare da un anno a un anno e mezzo la cassa integrazione ordinaria, vedi la decisione sull’arbitrato che nega il diritto dei lavoratori a ricorrere al giudice per difendere i propri diritti, una legge che la CGIL non condivide e che invece ha trovato concordi CISL e UIL.”

I dati sull’adesione diffusi dal sindacato:

Edilizia legno
Comeca 100%

Morri 90%

CVP 100%

Olivieri 80%

Ferretti Cattolica e San Giovanni 99%

Valentini 70%

Torrianese 90%

Chimico

Verni Plast 85%

Sicer 83%

Pubblico Impiego

Comune Riccione 70%

Hera Federambiente 70%

Hera Federgasacqua 30%

Alimentare

New Factor 90%

Cevico 80%

Canuti 60%

Metalmeccanico

Antonelli 50%

Verni Fida 50%

Sanità

Riccione reparti ospedalieri 30%

Riccione servizi territoriali 80% con punte del 100%

Rimini 30%

Altre notizie
Blog/Commenti Nazionale

Ma non paga il Vaticano?

di Andrea Turchini
Notizie correlate
Tre testi per riflettere

Poveri

di Andrea Turchini   
di Simona Mulazzani   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna