martedì 16 luglio 2019
menu
In foto: Perchè non spostare il mercato settimanale di Viserba in piazza Pascoli, dovre creerebbe meno problemi rispetto al parcheggio scolastico di via Morri, dove si tiene oggi?
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 15 mar 2010 11:42 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

La richiesta arriva da un lettore viserbese che ci scrive esponendoci il problema:

A Viserba il problema parcheggi è diventato anno per anno sempre più critico, ho due figli che frequentano rispettivamente la scuola media e la scuola elementare, già durante tutta la settimana è problematico trovare posti auto liberi alle ore 08,00 ed alle ore 13,00 nei parcheggi di Via Morri e di Via Curiel (già dimezzati dal cantiere) ma il culmine della settimana è il lunedì dove i 3/4 del parcheggio di Via Morri è occupato dalle bancarelle del mercato, oltretutto sulla parte di parcheggio dove è possibile girare ed avere uno sbocco per poter uscire e pertanto una volta entrati nella strada di accesso per poter uscire si è costretti ad effettuare una manovra di inversione a volte estremamente problematica visto l’afflusso di auto in tali orari.
Trovo assolutamente assurdo che si debba fare un mercato nell’unico parcheggio esistente sull’ala nord del polo scolastico oltretutto tenendo presente che a monte della Via Sacramora angolo Via Bruno Baroni vi si trova la cosiddetta “Area mercato” utilizzata solamente nei tre/quattro mesi estivi (quando poi le scuole sono chiuse). Capisco anche che nei mesi invernali il mercato in tale area sarebbe scomodo per gli abitanti e per gli operatori, ma allora perché non pensare di farlo, almeno in inverno, in piazza Pascoli deve vi è un’isola pedonale permanente? Forse anche per gli abitanti di Viserba potrebbe essere molto più comodo che nel parcheggio di Via Morri!
Spero che venga tenuta in considerazione questa mail visto che oramai sono sette anni che giornalmente accompagno i figli a scuola e parlando con tanti genitori concordano la mia stessa opinione, non vorrei mai dover arrivare ad una raccolta di firme per poter portare alla Vostra conoscenza la serietà del problema.
Grazie per l’attenzione.

Onide Moretti

Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna