mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Si allungano i tempi delle indagini sull'omicidio di Jennifer Kloker, la ragazza tedesca residente a Coriano uccisa il 17 febbraio a Recife, in Brasile.
di    
lettura: 1 minuto
mer 10 mar 2010 18:02 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Celio Avelino, avvocato di Pablo e Ferdinando Tonelli, il compagno di Jennifer e il patrigno di lui arrestati con l’accusa di omicidio, ha fatto sapere che se, nell’udienza in programma in queste ore, non sarà accolta la richiesta di scarcerazione si rivolgerà al Tribunale Superiore di Giustizia a Brasilia. Agli inquirenti, in particolare, serve ancora tempo per verificare il coinvolgimento di Delma Freire, compagna di Ferdinando. E si cerca ancora l’arma del delitto, la calibro 38 che ha sparato i tre colpi che hanno ucciso Jennifer. Sulle dita dei Tonelli, furono rinvenute tracce di polvere da sparo.
Intanto, nonostante le 500 firme raccolte a Coriano e un gruppo numeroso nato su Facebook per riportare in Italia il figlio della ragazza, di 4 anni, si complicano le procedure per l’adozione del bambino, attualmente accudito dalla famiglia della Freire.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna