martedì 15 ottobre 2019
menu
In foto: Riunione senza esiti positivi ieri in prefettura sulla nuova questura di Rimini, per la quale sono stati presentati due nuovi progetti che si stanno giocando la sostituzione della struttura già costruita in via Ugo Bassi e abbandonata per l'affitto troppo alto.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 19 mar 2010 13:04 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Ravaioli ieri ha parlato della necessità, in entrambe le ipotesi, di varianti urbanistiche, che allungherebbero inevitabilmente i tempi.
Sull’argomento questa mattina, nel corso della trasmissione Tempo Reale (Radio Icaro – IcaroTv) è intervenuto il sindacato di polizia, Sap. Il segretario, Tiziano Scarpellini, ha rivolto un appello alla politica perchè approvi in tempi rapidi le varianti. “Noi – ha detto Scarpellini – non vediamo più nella struttura di via Ugo Bassi un’alternativa all’attuale questura. Non ha più i requisiti necessari: un poligono che non è interrato e non serve più, alcune strutture interne che andrebbero modificate per uniformarsi a leggi europee. Oltretutto i costi di gestione di una struttura così grande sarebbero enormi e non giustificati perchè non ci sono prospettive di aumento d’organico, anzi con la legge Brunetta ogni 10 pensionamenti si hanno 2 soli nuovi arrivi.”
Sarebbe importante allora un accordo bipartisan a livello politico per accellerare i tempi per una nuova Questura. “La politica non può lavarsene le mani ma deve confluire su un’idea unica bypassando gli intoppi del piano regolatore per dare il via alla nuova costruzione. Nel nuovo stabile dovrebbero confluire le attuali tre sedi della polizia e quella della polstrada con evidenti benefici economici e non solo. Gestire un’unica struttura permetterebbe tempi più rapidi per smaltire le pratiche e libererebbe agenti da mandare sulle strade.”

Newsrimini.it

Altre notizie
di Simona Mulazzani
di Redazione
FOTO
Notizie correlate
di Redazione   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna