mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Alle accuse del consigliere Barone del PDL Pasquale Barone sul Centro Sociale Grottarossa (vedi notizia, replica l'assessore Vittorio Buldrini:
di    
lettura: 1 minuto
mer 17 mar 2010 19:36 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il testo della mozione di Barone oggetto della Commissione di oggi – spiega Buldrini – “è infarcito di accuse assolutamente infondate e miranti solo al tentativo di criminalizzare una realtà che lavora sui giovani, ma non solo, su valori che sono fondanti della nostra carta costituzionale: l’antifascismo,l’antirazzismo la lotta alle discriminazioni sessuali”.
“Tutti i quesiti tecnici posti da Barone – chiarisce Buldrini – hanno avuto risposte sia da me sia dal Dirigente alle politiche giovanili, ed ha avuto modo di ascoltare dai ragazzi che gestiscono GrottaRossa quali e quante siano le iniziative ed i progetti attuati dal Centro.
Inoltre non più tardi di 6/8 mesi fa sono stati forniti alla stessa commissione tutti i dati riguardo alle attività ed alle presenze di tutti i centri giovani del comune di Rimini”.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna