sabato 23 febbraio 2019
In foto: Sabato notte un carabiniere è stato aggredito da tre stranieri, riportando la rottura di un dente e lesioni guaribili in otto giorni.
di    
lettura: 1 minuto
mar 9 mar 2010 14:48 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I tre aggressori, tutti della Repubblica Dominicana, tra i 26 e i 31 anni, sono finiti in manette per oltraggio a pubblico ufficiale, minaccia e lesioni. Una pattuglia dei militari aveva fermato intorno alle 3.30 a Riccione una Fiat 500: il conducente, alticcio, è stato portato in caserma per l’alcol test e poi ricondotto alla macchina. A quel punto sono ‘spuntati’ altri due dominicani ed è nata una colluttazione con i militari. Ad assistere alla scena anche due ragazze italiane, che l’avrebbero filmata con i cellulari. Il giudice ha convalidato l’arresto dei tre ma li ha rimessi in libertà con l’obbligo di firma, in attesa del processo che si terrà sabato. (ANSA)

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna