Calcio. Rimini a Marcianise senza Cardinale, D’Antoni, Baccin e Lebran

Rimini Sport

6 marzo 2010, 12:43

in foto: Marchi ha recuperato. Melotti alla vigilia: "Abbiamo due possibilità: mollare o reagire. Io sono abituato a non mollare". Diretta della partita domani alle 14,30 su radio Icaro.

Parlare di calcio giocato dopo l’annuncio di abbandono della Cocif a fine campionato fa un po’ specie. Ma il torneo va avanti ed il Rimini ha ancora la possibilità di centrare un posto nei play off. E ci deve credere fino alla fine.
I biancorossi domani vanno a far visita al Real Marcianise, il cui presidente Bizzarro ha annunciato la volontà di chiudere i battenti o comunque di passare la mano già da mesi. Una situazione di incertezza che non ha certo giovato ai giallo-rosso-verdi, che si sono visti appioppare anche un punto di penalizzazione.
Per la truppa di Boccolini, che contro il Rimini potrà nuovamente contare su Filosa e Ciano e avrà quindi tutti gli effettivi a disposizione, giocare al “Progreditur” o in trasferta non fa differenza. I 26 punti conquistati sul campo sono infatti arrivati metà in casa e metà fuori.

Melotti deve inventare il centrocampo, non potendo contare sullo squalificato e influenzato D’Antoni e sugli infortunati Cardinale e Baccin. Fuori anche Lebran, che sarebbe rientrato dalla squalifica. Marchi ha invece recuperato. Tra i convocati il baby Valeriani.

Calcio d’inizio alle 14,30, con diretta su radio Icaro. La partita Real Marcianise-Rimini sarà proposta su Icaro TV lunedì alle 14,30 e al termine di “Calcio.Basket” (alle 22,50 su èTV e alle 23,30 su Icaro TV). Ospite della trasmissione sportiva condotta da Roberto Bonfantini il terzino sinistro del Rimini, Pierre Giorgio Regonesi.

Non sono a disposizione per Real Marcianise-Rimini i biancorossi Lebran, Baccin, Cardinale (infortunati) e D’Antoni (squalificato e influenzato). Quattro assenze pesanti in casa romagnola. Tra i convocati il giovane Valeriani. Ma Mauro Melotti non si fascia la testa.
“Certo, Baccin, Cardinale e D’Antoni sono per noi giocatori importanti a centrocampo – attacca il tecnico dei biancorossi -. Ma tra i tanti difetti che ho non ho mai avuto quello di lamentarmi di chi non c’è. Tra l’altro, tutti vengono con noi. Abbiamo recuperato Marchi”.

Il Real Marcianise non è un avversario di prima fascia.
“Il nostro curriculum in trasferta lo conosciamo tutti. Pertanto andrei cauto prima di dire, in un campionato così equilibrato dove le sorprese sono all’ordine del giorno, che il Real Marcianise sia un avversario facile”.

Il Rimini è ancora a caccia del primo pareggio esterno. Si accontenterebbe del punticino?
“Noi andiamo là per fare la nostra partita. Abbiamo dimostrato finora di non saper gestire”.

E’ stata una settimana particolare per la Rimini “pallonara”, con l’annuncio (mercoledì) dell’addio della Cocif a fine stagione.
“Apro e chiudo velocemente la parentesi. Ai miei giocatori ho detto chiaramente che abbiamo due possibilità: mollare o reagire. Io sono abituato a non mollare. Spero abbiano recepito il messaggio. Ma ne sono sicuro. Ho sempre detto di allenare un grande gruppo”.

Viste le assenze, problemi di formazione a centrocampo.
“Abbiamo pensato ad alcuni accorgimenti che vedremo solo domani. Difesa a cinque o a quattro? Le abbiamo provate tutte e due”.

Si potrebbe ipotizzare l’avanzamento a centrocampo di Catacchini?
“Non ho intenzione di fare tanti spostamenti. L’ultima volta che li ho fatti, ad Andria, non è andata benissimo”.

La preoccupa qualcosa?
“In effetti c’è una cosa che mi preoccupa. Non portare a casa niente da 10 trasferte non mi era mai capitato né da giocatore (anche amatoriale), né da allenatore. Mi preoccupa il fatto che non ho trovato i meccanismi giusti per rimediare a questa cosa”.

La conferenza stampa integrale di Mauro Melotti sarà trasmessa su Icaro TV oggi alle 18,15 e alle 20,40.

(nella foto Bove, Mauro Melotti)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454