Basket C reg. Finale beffardo per l’AP Titano al Villa Romiti

San Marino Sport

14 marzo 2010, 19:29

in foto: Vincono i padroni di casa dell'AICS Forlì con il punteggio di 73-69.

La mala sorte gioca ancora uno scherzo crudele ai Titani. Dopo il beffardo finale casalingo contro Lugo, ne arriva un altro in fotocopia sul prestigioso parquet del Villa Romiti – si legge in una nota della società sammarinese -.
I primi due quarti sono male interpretati dai Titani, che non vanno oltre uno sterile possesso perimetrale con tante conclusioni dai sette metri a generare la pochezza di 20 punti in altrettanti minuti.
Coach Colombo, invece, si appoggia molto alle torri Massari, Zannoni e Gaiotti e, senza strafare, conduce 30-20 all’intervallo lungo, dopo aver toccato il massimo vantaggio sul 28-14 del 17’.
Intervallo di lavoro per coach Del Bianco, scende finalmente in campo una squadra ben più battagliera, che genera un terzo quarto da 28 punti realizzati (Rossini 11), nel quale arriva anche un vantaggio sul 38-37 del 25’.
Nell’ultimo periodo regna l’equilibrio, arriva un nuovo sprint finale sul 66-64 AICS del 39’.
La tripla di tabella di Gaiotti (69-64) trova immediata risposta da Tentoni (69-67 a –24”), percorsi netti dalla lunetta per Lasi (71-67 a –18”) e Filloy (71-69 a –13”).
Sporcato il possesso AICS, Fabbri recupera in tuffo e consegna a Rossini, magata del Capitano che subisce fallo mentre conclude dagli otto metri. Sono tre liberi a –5” dalla sirena sul 71-69 AICS.
La mala sorte è in agguato, i primi due liberi ballonzolano beffardamente sul ferro, il terzo viene sbagliato intenzionalmente, ma il rimbalzo è di Sgalaberna ed i due punti se li aggiudica coach Colombo. Dopo la fase di difficoltà mentale a trovare la giusta intensità, il gruppo di coach Del Bianco da un paio di gare interpreta meglio il copione, almeno per buona parte dei 40’, e questa è una buona notizia che deve avere ruolo prioritario sullo sconforto dei risultati.

Di nuovo in campo sabato prossimo contro Forlimpopoli, l’incontro si disputerà in via eccezionale non nella consueta cornice del Multieventi, ma nella non meno affascinante vecchia palestra di Serravalle, indimenticato teatro degli anni d’oro del movimento cestistico sammarinese; “palla a due” alle ore 21,00.

IL TABELLINO
AICS Forlì–AP Titano 73–69 (20-10; 30-20; 54-48)

AICS: Petrini, Lasi 9, Boero, Zondini, Ravaioli 8, Bartoli, Massari 19, Gaiotti 14, Zannoni 10, Sgalaberna 13. All.: Colombo.

AP Titano: Lemme 4, Casadei 1, Rizzo 9, Filloy 11, Rossini 17, Zanotti, Ugolini 4, Fabbri 8, Calcagnini 3, Tentoni 12. All.: Del Bianco.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454