giovedì 21 marzo 2019
In foto: La titolare del 'Mon Amour' di Rimini Pamela Righetti, smentisce che dentro il suo locale possa essere avvenuta l'aggressione a un omosessuale da parte di alcuni buttafuori. 'Chi ha denunciato un simile inesistente episodio, ne risponderà legalmente".
di    
lettura: 1 minuto
lun 22 mar 2010 19:08 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Righetti ha precisato: “Il nostro locale è frequentato da ogni genere di avventori, eterosessuali e omosessuali. Chi ha denunciato un simile inesistente episodio, ne risponderà legalmente”.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna