lunedì 23 settembre 2019
menu
In foto: Nel primo e nel terzo parziale non c'è partita. 11, 21 e 13 i punti lasciati nei tre set alle umbre dalle viserbesi. La partita sarà trasmessa su Icaro TV mercoledì alle 23.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 21 feb 2010 23:00 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

La 20esima giornata di campionato mette di fronte alla palestra Rinaldi di Viserba la Greenline Smartflex Pretelli e la Gecom Security Corciano Pg, in lotta per la salvezza.

L’inizio della gara è a favore della Greenline che si mostra in campo da subito molto concentrata e concreta contro le umbre, che faticano a creare spunti di gioco importanti – si legge in una nota della società riminese -: le viserbesi puntano su un efficace fondamentale di battuta destabilizzando la ricezione delle ragazze di coach Bovari che non riescono letteralmente a superare la rete contro il muro delle centrali Pironi e Peroni. Con un ace in battuta proprio di Peroni si chiude il primo parziale (25-11).

Nel secondo set le ospiti mostrano maggiore grinta e, grazie anche a qualche errore di troppo del sestetto viserbese, si portano avanti con un distacco di 5 punti. Gli scambi diventano più agguerriti e la Greenline Pretelli ricuce la distanza, ma il primo time out tecnico è per le ospiti 6-8: la differenza in queste azioni la fa sicuramente il muro del Corciano, soprattutto della centrale Corbucci. Si procede gomito a gomito con un gioco più equilibrato fino al pari 18 quando la GreenLine fa uno scatto in avanti con la Pironi incisiva con le sue veloci al centro e proprio la Pironi chiude il set con uno dei suoi siluri, lasciando il Corciano a 21 punti.

Il terzo e ultimo parziale non lascia alcun dubbio sul predominio del gioco in campo: Parenti opposta da prima e seconda linea non risparmia la forza negli attacchi, Simona Carnesecchi in battutta continua a creare problemi alla ricezione delle umbre, coach Bovari chiama time out sul 19-11 per provare a smuovere gli animi delle sue giocatrici che non riescono però a riprendere fiducia e a reagire. La Greenline chiude il match per 25-13 con un ace in battuta di Mifkova.

Nel prossimo turno la GreenLine Pretelli Viserba Volley andrà ad affrontare in trasferta la Crediumbra Ternana.

IL TABELLINO
Green Line SmartflexPretelli Viserba Volley-Gecom Security Corciano Pg 3-0 (25-11, 25-21, 25-13)

Durata: 63 minuti.

Green Line SmartflexPretelli Viserba: Pironi 12, Carnesecchi D. 3, Carnesecchi S. 8, Peroni 6, Dominici ne, Mifkova 15, Fiorucci ne, Monti ne, Corelli ne, Parenti 10, Mazzotti ne, Arcangeli (L). All. Morolli.

Gecom Security Corciano Pg: Boldrini 5, Corbucci Peters 12, Cruciani C. 4, De Luca 5, Fabbri 2, Toppetti 1, Trentini (L1), Vipera 1, Amador (L2). All. Bovari.

Arbitri Vitelli (Bo), Circolo (Bz).

Notizie correlate
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna