mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Il Ct Giorgio Galimberti: “Grossi progressi da tutti i ragazzi”.
di    
lettura: 1 minuto
mar 23 feb 2010 19:12 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Primo stage della nazionale sammarinese di tennis, venerdì e sabato scorsi, in vista dell’impegno di maggio in Coppa Davis in Grecia (7-14) nell’ambito del 3° gruppo mondiale, zona Euro-Africana – si legge in una nota della Federazione Sammarinese Tennis -.

Il nuovo Ct della nazionale e responsabile tecnico della Federazione, Giorgio Galimberti, ha seguito per due giorni quattro giocatori, Diego e Giacomo Zonzini, Alberto Brighi e William Forcellini. Notevoli le prime risultanze tecniche: “Tutti i ragazzi sono migliorati tantissimo – dice l’ex davis-man azzurro – in particolare Diego Zonzini ha fatto grossi progressi. Questo fa ben sperare per avere un singolarista importante nel prossimo futuro. Sono fiducioso, anche se da qui a maggio le cose possono cambiare. Sono stati provati i doppi per mettere più ordine in campo. E’ una specialità che va allenata”.
Al primo stage nazionale non era presente Domenico Vicini, pronto per aggregarsi già al prossimo ritiro. Intanto Galimberti rivela un altro obiettivo tecnico della Federazione: “Oltre alla Coppa Davis, si vuole potenziare anche la squadra attualmente in 3° categoria nel campionato italiano che vuole salire gradualmente ai massimi livelli”. Poi torna sui progressi fatti segnare dai giocatori: “Diego Zonzini è in forma, Alberto Brighi cresce così come Giacomo Zonzini, è un processo di crescita che ci siamo posti in 3-4 anni, ma già si vedono importanti miglioramenti tattici e tecnici. Visto che abbiamo iniziato solo ad ottobre il bilancio è positivo”.

Il prossimo raduno della nazionale è in programma il 19 marzo.

(nella foto, Giorgio Galimberti)

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna