giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Troppo forti i bizantini per i giovani della Perla Verde. Decisivo il match contro Bologna per il passaggio del turno.
di    
lettura: 1 minuto
mer 24 feb 2010 10:19 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Niente da fare. La Nuotatori Ravennati è squadra d’altro pianeta per tutte le under 15 del girone Romagna del campionato di categoria. Del resto, quando una compagine viaggia con una differenza reti di +171 in 7 partite (191 segnate e 20 subite), è detto tutto – si legge in una nota della Polcom -. La Pallanuoto Riccione, nella partita casalinga di domenica 21 febbraio, si è opposta come ha potuto. In realtà, la Nuotatori Ravennati ha dato una lezione di pallanuoto ai piccoli riccionesi. Una lezione che tornerà utile in futuro. Forti anche del recuperato Benini, centroboa fisicamente incontenibile, i bizantini hanno consolidato il risultato dell’andata, giocata una settimana fa per motivi di calendario, con un secco 23 a 6. Partita subito in salita per i ragazzini della Perla Verde che nel primo quarto sono sotto per 4 a 0. Nonostante la reazione della squadra di casa, nelle seguenti frazioni di gioco le cose non vanno meglio: 2° tempo 1-5, 3° tempo 2-8, 4° tempo 3-6. Di Valerio Montanari (4), Ivan Iannetta (1) e Michelangelo Menghi (1) le reti riccionesi. Il Ravenna sfoggia un gioco veloce, fatto d’anticipi in difesa, veloci controfughe e ricco di soluzioni in attacco anche a difesa schierata: davvero una bella pallanuoto. Ai riccionesi il merito di aver provato a contenere l’assalto non smettendo mai di cercare la via della rete.

Prossima partita il 7 marzo contro la President a Bologna, quando i ragazzi di coach Bellavista si giocheranno la seconda posizione del girone Romagna e il conseguente accesso alle semifinali della fase finale regionale.

La classifica del girone: Nuotatori Ravennati 21 (giocate 7, vinte 7); President Bologna 12 (giocate 5, vinte 4, perse 1); Pallanuoto Riccione 9 (giocate 5, vinte 3 perse 2); Rari Nantes Bologna 3 (giocate 7, vinte 1, perse 6); Onda Uisp Castelsanpietro 0 (giocate 6, perse 6).

(nella foto, Valerio Montanari)

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna