domenica 20 gennaio 2019
In foto: E' stato oscurato il gruppo su Facebook contro i bambini down mentre sono ancora attivi i 46 gruppi contro questa iniziativa.
di    
lettura: 1 minuto
mar 23 feb 2010 09:39 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La foto di un neonato down con la parola ‘scemo’ scritta sulla fronte e una proposta: “giochiamo al tiro al bersaglio con i bambini down” sono comparsi ieri su Facebook raccogliendo in poche ore oltre 1.300 iscritti. Immediati però la controffensiva del popolo della rete, che ha bersagliato di insulti gli ignoti promotori dell’iniziativa e le risposte politiche e sociali bipartisan. Il ministro per le Pari Opportunità Mara Carfagna ha auspicato “rapide indagini” da parte della polizia postale per individuare i responsabili del gruppo.
(Ansa)

Altre notizie
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna