martedì 22 gennaio 2019
In foto: Sabato in piazza Mercato, si svolgerà la serata di premiazione del MystFest 2009. Il Festival Internazionale del giallo e del mistero si innova ogni anno e in questa edizione si presenta a Cattolica in una triplice veste.
www.mystfest.com
di    
lettura: 1 minuto
gio 9 lug 2009 13:13 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Oltre alla sezione letteraria e a quella di cortometraggi, a MystFest 2009 arriva anche “Obiettivo giallo”, un concorso fotografico affidato alla giuria di internet. Il festival, che in oltre 30 anni ha visto nascere molti grandi del noir all’italiana, si prepara a lanciare e a portare fortuna almeno a qualcuno dei 300 esordienti che partecipano quest’anno.

“A livello letterario, i 300 e passa soggetti che sono arrivati denunciano un calo della qualità nella gran massa e un’eccellenza per quei pochi che vengono fuori” spiega l’editore Mario Guaraldi, che è anche componente della giuria letteraria di MystFest. “Quindi il lavoro di selezione della giuria è stato facile perché i brillanti emergono immediatamente. A livello invece di cortometraggi e fotografia ci saranno molte sorprese” continua.

Cattolica è quindi pronta a tingersi di giallo e di mistero. Con un appuntamento la cui storia e legata a doppio filo con la città.

“Enzo Tortora, un giorno a Cattolica 36 anni fa ebbe l’intuizione che Cattolica con la sua spiaggia fosse il luogo ideale dove leggere un buon giallo” racconta Mario Guaraldi. “Da quella battuta è cresciuta vorticosamente questa sorta di identificazione con la città di Cattolica al punto di marcare col suo nome il ‘Premio Gran Giallo Città di Cattolica’. Ed è straordinario che questo premio letterario sia sopravvissuto anche alla morte – io dico ‘all’assassinio’ – del festival cinematografico” conclude.

www.mystfest.com

(Newsrimini.it)

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna