martedì 16 luglio 2019
menu
In foto: L'ex ministro all'Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio, dei Verdi, e l'ex sottosegretario alle Attività produttive, Giuseppe Galati, del centrodestra, sono indagati dalla magistratura per presunte irregolarità in materia di finanziamenti pubblici.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 13 lug 2009 16:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nel dettaglio, i due, insieme all’ex presidente della regione Calabria, Giuseppe Chiaravalloti del centrodestra, risultano tra i 16 indagati di un’inchiesta della Procura di Crotone su presunte
irregolarità nei finanziamenti pubblici per la costruzione di una centrale elettrica a turbogas a Scandale, nel crotonese.
L’ex ministro si dichiara totalmente estraneo alla vicenda.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna