mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Scade il prossimo 31 luglio il termine per presentare le richieste di finanziamenti agevolati al Fondo Antirecessione Provinciale.
di    
lettura: 1 minuto
mer 22 lug 2009 18:50 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ad oggi, lo strumento nato in collaborazione con Eticredito per contrastare gli effetti della crisi e della recessione, ha già erogato 24 prestiti.
Il Fondo offre la possibilità di beneficiare di prestiti fino ad un massimo di 5.000 euro a tasso zero. Il prestito è estinguibile in 24 o 18 rate con prima rata a decorrere dal sesto mese successivo all’erogazione.
Il primo bando – spiega una nota – si è concluso il 30 aprile e ha permesso a 24 famiglie di beneficiare delle somme richieste. Si tratta in prevalenza di persone che hanno subito licenziamenti, riduzioni di orario lavorativo o che si trovano in cassa integrazione.
Visto il buon esito dell’iniziativa è stato aperto un secondo bando con analoghe caratteristiche rispetto al primo.
Le domande devono essere indirizzate alla Provincia di Rimini entro il 31 luglio 2009.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna