giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Non le versano la parte di affitto 'in nero' e lei, una arzilla signora di 80 anni, si porta via il portone di casa.
di    
lettura: 1 minuto
gio 23 lug 2009 08:06 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La curiosa vicenda rappresenta uno dei tanti contenziosi che nascono quotidianamente tra inquilini e proprietari, spesso legati a comportamenti non corretti.
A scatenare l’ira della propetaria, e a far ‘sparire’ il portone di casa il mancato pagamento, da parte di due inquilini – un italiano di 55 anni e un brasiliano di 52 – di 650 euro: quota ‘in nero’ di un contratto di affitto, per altro non registrato, di 100 euro.
Mancato pagamento, nato – dopo quindici anni di tranquillità e mai un problema tra proprietaria e inquilini – dalla decisione dell’80enne di sostituire il contratto d’affitto esistente con uno a lei più vantaggioso.
Un’ipotesi avversata e rifiutata dai due inquilini che ha scatenato litigi e ripicche contnue sfociate nello ‘scippo’ della porta di casa.
(foto Bove)

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Simona Mulazzani
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna