giovedì 24 gennaio 2019
In foto: I carabinieri di Rimini hanno arrestato, Vincenzo Signorini, 50enne pregiudicato santarcangiolese residente a Viserba, per ricettazione di assegni rubati .
di    
lettura: 1 minuto
lun 13 lug 2009 18:14 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Signorini è stato fermato in un controllo all’interno di un bar sulla Statale Adriatica trovato con dei blocchetti di assegni del “Banco di Napoli” tutti in bianco e con la sua firma nonchè 730 euro in contanti cui lo stesso non sapeva darne la provenienza. I militari riuscivano a risalire agli assegni trovati, rubati lo scorso dicembre a Napoli in una filiale del Banco di Napoli. Signorini è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per reato di ricettazione ed è in carcere ad disposizione della autorità giudiziaria .

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Simona Mulazzani
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna