martedì 18 dicembre 2018
In foto: Alla riapertura dei distributori dopo lo sciopero, gli italiani trovano benzina meno cara: il carburante costa oggi in Italia meno di 1,3 euro al litro.
di    
lettura: 1 minuto
ven 10 lug 2009 11:38 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Tutte le compagnie hanno infatti ridotto il prezzo tra gli 0,005 e gli 0,015 euro il litro, mentre tutti i prezzi consigliati ufficialmente sono scesi sotto l’1,3 euro. Ancora più consistente la riduzione per il gasolio, che scende alla soglia di 1,1 euro il litro. La rilevazione dei prezzi medi dei carburanti è stata effettuata da Staffetta Quotidiana sulle principali compagnie in Italia.
Intanto però la proposta di mediazione presentata dal Ministero, riferisce la Faib Confesercenti, è stata giudicata, nonostante le modifiche,
“insufficiente da tutte le Associazioni dei gestori”.

Altre notizie
di Andrea Polazzi
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna