giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Mercoledì alle 23.50, Linea Notte su RAI3 trasmetterà uno speciale di 50 minuti sulla XV edizione del Premio Giornalistico Televisivo Ilaria Alpi di Riccione.
di    
lettura: 1 minuto
lun 29 giu 2009 14:32 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

All’interno, oltre ai filmati vincitori, ci sarà anche un’intervista di Andrea Vianello ai genitori di Ilaria, Giorgio e Luciana Alpi.

www.ilariaalpi.it

La nota stampa

Mercoledì 1 Luglio, ore 23.20, RAI TRE trasmetterà lo speciale sulla XV edizione del Premio Giornalistico Televisivo Ilaria Alpi.

Linea Notte-Tg3 dedicherà 50 minuti al Premio Ilaria Alpi 2009 che si è svolto dal 18 al 20 giugno fra Villa Mussolini e il Palacongressi di Riccione, in una tre giorni ricca di eventi. Dai dibattiti alle proiezioni, dal teatro di denuncia alle mostre, fino alla premiazione dei vincitori nella serata condotta dalla giornalista e nota conduttrice del programma “Chi l’ha visto?”, Federica Sciarelli. All’interno dello speciale, oltre ai filmati vincitori, un’intervista di Andrea Vianello ai genitori di Ilaria, Giorgio e Luciana Alpi.

Tanti i temi trattati in questa edizione dal titolo “15 anni senza verità. Per non dimenticare Ilaria e Miran” iniziando proprio dalla vicenda dei due inviati Rai assassinati in Somalia il 20 marzo del 1994. Uno dei maggiori misteri italiani raccontato nel libro “Carte False”, presentato durante le giornate del Premio.
Inoltre, si è parlato di Africa, d’immigrati e rifugiati, di economia ponendo l’attenzione su come la crisi sia stata trattata dai media.
E ancora, di giornalismo al femminile, di guerre e conflitti dimenticati e ovviamente di libertà di stampa.

Molti gli ospiti di rilievo intervenuti. Fra questi, solo per fare qualche nome, Walter Veltroni che ha inaugurato il Premio 2009, il giornalista e conduttore della trasmissione “Mi manda Rai Tre” Andrea Vianello, l’economista Tito Boeri e Reza Saberi, padre di Roxana Saberi, giornalista e regista irano-americana, incarcerata con l’accusa di spionaggio in favore degli USA. Saberi è arrivato in Italia e a Riccione per ritirare in nome della figlia il Premio Giornalistico Televisivo Ilaria Alpi per la libertà di stampa 2009.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna