domenica 20 gennaio 2019
In foto: Un incontro alla Casa Bianca di oltre due ore, il doppio del previsto, ha consentito al presidente del consiglio Silvio Berlusconi e al presidente americano Barack Obama non solo di passare in rassegna l'agenda del G8 di luglio a L'Aquila ma anche di gettare le basi per un rapporto personale di amicizia.
di    
lettura: 1 minuto
mar 16 giu 2009 07:25 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Obama ha accolto Berlusconi con un affettuoso “E’ bello vederti amico mio”. E alla fine ha così riassunto l’esito del faccia a faccia: “Oggi abbiamo rafforzato i già forti legami esistenti
tra Italia e Stati Uniti”. Obama ha anche ringraziato Berlusconi per l’aiuto promesso alla chiusura di Guantanamo accettando di accogliere in Italia tre detenuti.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Simona Mulazzani
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna