giovedì 24 gennaio 2019
In foto: E' stata ufficializzata la nuova giunta comunale di Montefiore, guidata dal sindaco di centrodestra Vallì Cipriani:
di    
lettura: 1 minuto
sab 27 giu 2009 17:02 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Luciano Minarini, Vicesindaco e assessore con delega a Bilancio, Pubblici Servizi e Ambiente; Massimiliano Forlani assessore con delega a Sport – Politiche giovanili, Contenzioso e affari legali, Rapporti con le Associazioni; Filippo Sica assessore con delega a Promozione e Turismo – Ufficio Informazioni Turistiche; Arianna Piermarini assessore con delega a Pubblica Istruzione e Cultura.
Il sindaco Cipriani ha tenute alcune deleghe, che nei prossimi giorni saranno assegnate ad alcuni consiglieri.

Nella prima riunione del Consiglio Comunale, ieri sera, è stata anche approvata, con l’astensione della minoranza, l’istituzione del Prosindaco. Una figura – recita una nota dell’Amministrazione – eletto dal Consiglio Comunale, su proposta del Sindaco, a maggioranza assoluta dei suoi membri. Viene scelto tra i cittadini eleggibili alla carica di consigliere comunale qualificati, di provata capacità ed esperienza, elevato livello di istruzione, professionalità consona all’incarico da ricoprire. Il Prosindaco ha il compito di mantenere rapporti con gli altri Comuni, con la Provincia, con la Regione, con i vari Ministeri, con il Governo nazionale e con il Parlamento, promuovendo il Comune di Montefiore sia a livello nazionale che internazionale.
Il Prosindaco relaziona, una volta all’anno, il Consiglio Comunale circa l’attività svolta e i progetti futuri. La carica è onorifica e totalmente gratuita, ha una durata di 5 anni come il Consiglio Comunale che lo ha eletto ed è rieleggibile per una sola volta.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna