domenica 20 gennaio 2019
In foto: Facilitare i cittadini e snellire la burocrazia e le file negli uffici. Questi i propositi con cui nasce il nuovo sportello Edilizia del comune di Rimini. Un settore, quello edile, che sconta gli effetti della crisi.
di    
lettura: 1 minuto
gio 25 giu 2009 13:17 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Anche a Rimini, dove è stato per anni settore trainante, l’edilizia inizia a risentire della crisi. Un dato che si legge anche nel calo delle entrate per il comune relative agli oneri di urbanizzazione: nel 2008 furono 15milioni di euro, a bilancio quest’anno ne figurano 14. Il trend è però ancora inferiore a quanto previsto.
“Nel primo quadrimestre del 2009 – ha detto Antonio Gamberini, assessore comunale all’Urbanistica – abbiamo riscontrato un calo dell’attività edile di circa il 30%.”

Per facilitare i cittadini, specie in questo periodo di crisi, l’amministrazione ha allora predisposto un apposito sportello on line (sportelloedilizia.comune.rimini.it) al quale accedere direttamente dal sito del comune.
“Con questo strumento – ha detto ancora l’assessore Gamberini – miglioriamo l’efficacia e l’efficienza dei servizi ai cittadini. L’obiettivo è snellire le procedure

Compilazione e consegna on line delle pratiche, possibilità di gestire un’agenda degli appuntamenti e di calcolare, direttamente da casa, gli oneri concessori. Sono alcuni dei servizi forniti dal portale che consente anche l’accesso ad una mappa del territorio dalla quale visualizzare tutti i piani particolareggiati e attuativi. In riferimento a questi ultimi, sono 60 quelli approvati e 59 quelli non approvati. “Tra questi però – ha ricordato l’assessore Gamberini – ce ne sono alcuni incompatibili col PRG”. I tempi medi d’approvazione, senza intoppi, sono di circa 2 anni (dato migliore di quello nazionale). Le varianti urbanistiche in ballo sono 4-5, relative a progetti di pubblico interesse come strade o scuole. Infine un aggiornamento sul piano strutturale: i documenti preliminari dovrebbero essere pronti ad ottobre. L’approvazione, come da programma, entro il mandato.

Newsrimini.it

Altre notizie
di Simona Mulazzani
FOTO
Notizie correlate
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna