14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Crocefisso ligneo del XIV sec. torna nella chiesa di S.Biagio

Saludecio

23 giugno 2009, 13:11

in foto: La chiesa di San Biagio e il Museo di Saludecio e del Beato Amato, torneranno ad ospitare, da sabato, un crocifisso ligneo restaurato dall'università degli studi di Parma.

L’opera in legno del XIV secolo, che proveniva da una cappella cimiteriale, è stata oggetto di un intervento di restauro dell’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione. La scultura, prima del restauro era collocata dietro l’altare maggiore della cripta della parrocchiale di San Biagio.
Da sabato il crocefisso tornerà ad ornare la chiesa saludecese, un gradevole “ritorno a casa” per un’opera cara a tutti i fedeli del borgo.
Il restauro affidato al laboratorio della professoressa Antonella Casoli dell’Università degli Studi di Parma. Da quanto è potuto finora emergere si tratta di un manufatto realizzato secondo una metodologia costruttiva riscontrabile in altri crocefissi presenti nel territorio riminese. La testa poggia su un lungo collo ed è certo che in origine aveva i capelli, realizzati forse in fibra vegetale o addirittura veri, della barba in crine.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454