giovedì 22 agosto 2019
menu
In foto: Sono necessari dieci inning per decidere chi tra i campioni d'Italia in carica e la capolista è più forte.
www.baseballrimini.net
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 26 giu 2009 01:10 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Occorrono dieci inning per risolvere il primo derby del trittico tra Telemarket e T&A. Allo Stadio dei Pirati vince San Marino 5-2, al termine di una gara all’insegna del grande equilibrio, con le due compagini a braccetto per quasi tutto il match (subito due punti per entrambe, poi più nulla fino agli extra inning).
I riminesi l’occasione per far loro garauno l’hanno avuta al settimo quando, con gli uomini agli angoli e un solo out, il neo entrato Ramirez (poi vincente in pedana) è riuscito a stopparli.
Al decimo, poi, un colpito su Sheldon e un lancio pazzo a basi cariche di Martinez hanno deciso l’incontro. Per il rilievo dominicano della Telemarket, salito sul monte all’ottavo per Garcia (ottima la sua prova), è arrivata la seconda sconfitta stagionale.

Ora la serie si sposta sul diamante sammarinese. Garadue si gioca venerdì alle 21, garatre sabato sera alla stessa ora.

(nella foto, il lanciatore della Telemarket Gustavo Martinez)

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna