martedì 16 luglio 2019
menu
In foto: A un controllo della Polstrada in via Portofino a Riccione, un 51enne riccionese ha esibito una carta di circolazione intestata alla moglie, morta da due anni per una grave malattia.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 23 giu 2009 17:15 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Per sua sfortuna, uno degli agenti della pattuglia l’aveva conosciuta. L’uomo, denunciato per sostituzione di persona, aveva anche firmato l’assicurazione col nome della moglie dopo la morte di lei.

Notizie correlate
di Andrea Turchini   
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna