mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Nella notte un peschereccio, con l'aiuto della Guardia Costiera di Rimini, ha soccorso le tre persone a bordo del motopeschereccio Angiò, affondato a 25 km al largo di Rimini.
di    
lettura: 1 minuto
ven 19 giu 2009 13:32 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La chiamata è arrivata intorno a mezzanotte dall’equipaggio del Levriero, che dopo avere notato l’imbarcazione in grave difficoltà ha imbarcato i tre naufraghi, poi raccolti dalla motovedetta della Capitaneria intervenuta in soccorso. Una volta a terra, due dei tre, con lievi contusioni, sono stati portati in ospedale per accertamenti.
La Guardia Costiera ha aperto un’inchiesta sulle cause del naufragio.

(foto Bove)

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna