sabato 19 gennaio 2019
In foto: Due minuti di follia, in pieno recupero, estromettono il San Marino dai play off di C2. Dopo il 2-0 dell'andata, ai titani per approdare in finale sarebbe stato sufficiente perdere con un gol di scarto.
di    
lettura: 1 minuto
lun 26 mag 2008 13:23 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E al 93′ il punteggio a Bassano del Grappa era di 1-1, grazie alla rete di Chiopris Gori per i biancazzurri. I padroni di casa avevano colpito due legni e fallito un rigore. E invece nei 120 secondi successivi sono arrivati due gol veneti, per un 3-1 finale che lascia l’amaro in bocca ai ragazzi di Tazzioli.

Nei play out di D, al Verucchio non bastano 4 reti a Castel Goffredo per centrare la salvezza. Ribaltare il 3-1 dell’andata era impresa improba. I rosanero ci hanno provato e si sono imposti sulla Castellana per 4-3, con doppietta di Damato e gol di Cardini su rigore e di Bonavitacola.

(nella foto, Ignazio Damato, autore di una doppietta sul campo della Castellana. Per il bomber del Verucchio è la prima retrocessione).

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna