Indietro
menu
Regione

Trasferimenti erariali. Calano a Rimini del 14,5%

In foto: Calano i trasferimenti ai comuni da parte dello stato è quello più penalizzato, tra i 103 capoluoghi d'Italia, è Rimini. Lo rivela una ricerca della Cgia di Mestre.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 19 gen 2008 12:24 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Se la media nazionale nel 2007 è infatti del meno 3,7%, nel riminese i trasferimenti erariali scendono del 14,5. In media ogni riminese ha ricevuto lo scorso anno dallo stato 191,2 euro. La media nazionale è di oltre 302.
Non se la passano bene neppure Ravenna, dove i traferimenti sono secsi del 10,8%, Cesena, meno 6,4, e Forlì, meno 4,6.
Secondo la ricerca nel 2008 ci sarà un ulteriore calo dell’1,5%.

Nel 2007 solo i Sindaci di Roma, Benevento ed Ascoli Piceno non hanno subito tagli.