Indietro
menu
Regione

Fiera di Bologna: Cofferati vuole 'stretta' con Rimini

In foto: "Una rapida stretta del rapporto con Rimini, per individuare le modalità possibili dell'azione comune e la valorizzazione degli asset con il paritario coinvolgimento di tutti i soci".
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 28 gen 2008 19:24 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ad augurarselo è il sindaco di Bologna Sergio Cofferati, che a margine del consiglio comunale, ha commentato l’ingresso della Regione nella fiera bolognese, deciso nell’incontro di oggi dei soci di BolognaFiere. Un ingresso giudicato positivo, come “la condivisione da parte dei soci dell’idea di promuovere una radicale riforma della governance basata su una drastica riduzione del cda, su una contemporanea modifica dello Statuto che prevede anche il cambio dei criteri di individuazione e designazione dei vertici come il presidente e l’amministratore
delegato”. La stretta con Rimini viene vista dal primo cittadino bolognese come un ulteriore passo da compiere in questa direzione.

Notizie correlate
di Redazione