martedì 22 gennaio 2019
In foto: Lo spagnolo Pablo Andujar e il giovane ucraino Oleksandr Dolgopolov jr sono i primi giocatori a mettere piede nei quarti di finale del “San Marino Cepu Open”,
di    
lettura: 2 minuti
gio 9 ago 2007 11:13 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

challenger Atp (85.000 € di montepremi) che ha visto la pioggia costringere gli organizzatori ad interrompere il programma di mercoledì senza esser stato completato – si legge in una nota dell’organizzazione -. Se il confronto fra lo spagnolo Albert Montanes e l’argentino Mariano Puerta (ultimo in orario) non è neppure iniziato, è stato invece interrotto sul 6-2 2-0 in favore del sudamericano il match fra l’argentino Diego Hartfield (quinta testa di serie) e il romano Flavio Cipolla: entrambi sono dunque stati riprogrammati per oggi con inizio alle ore 14.30 sui campi del Centro Cassa di Risparmio di Montecchio.
Nel primo incontro, completato dopo un’interruzione per un paio di ore (al termine del primo set), il 21enne tennista nato a Cuevas e residente a Valencia, arrivato sul Titano sull’onda della finale a Trani domenica (in precedenza a livello di challenger era stato semifinalista a Mas Palomas e Monza) non ha concesso scampo al coetaneo uruguaiano Pablo Cuevas, nel turno precedente protagonista dell’eliminazione dello spagnolo Oscar Hernandez, n.50 del mondo e seconda testa di serie. Il giocatore iberico (durante la pausa ha apprezzato in tv il successo del giovane azzurro Fabio Fognini sul britannico Murray al Masters Series di Montreal) ora affronterà nella parte bassa del tabellone il vincente del confronto fra il romano Flavio Cipolla e l’argentino Diego Hartfield.

In serata, invece, il 19enne ucraino Oleksandr Dolgopolov jr (omonimo del padre, anch’egli tennista professionista negli anni ’80), partito dalle qualificazioni in questo torneo, ha confermato quanto di buono mostrato sin qui, piegando in tre set in rimonta l’australiano Peter Luczak, n.100 del mondo, che lo precede di oltre ottanta posizioni nel computer Atp. E il ragazzo di Kiev, dotato di buona velocità di braccio, attende ora chi sarà promosso fra Montanes (campione uscente) e Puerta.

Tempo permettendo, oltre al completamento delle partite non disputate ieri sera, il programma di oggi prevede per il singolare del “San Marino Cepu Open” (oltre a tre partite di doppio sul campo numero 2) quattro sfide tutte da seguire sul Centrale per gli appassionati della racchetta: nell’ordine saranno protagonisti l’italo-sammarinese Stefano Galvani, a caccia dell’impresa con l’argentino Vassallo Arguello, n.6 del seeding, quindi due specialisti del rosso come lo spagnolo Ramirez Hidalgo e l’argentino Guzman, poi nel clou serale Potito Starace, principale favorito, opposto al portoghese Gil, seguito dal derby tricolore fra il siciliano Alessio Di Mauro e l’aretino Federico Luzzi.

RISULTATI SAN MARINO CEPU OPEN
Singolare, 2° turno: Oleksandr Dolgopolov jr (Ucr, qualificato) b. Peter Luczak (Aus,8) 6-7 (3) 6-1 6-4, Pablo Andujar (Spa) b. Pablo Cuevas (Uru) 6-2 6-2, Diego Hartfield (Arg,5)-Flavio Cipolla (Ita, special exempt) 6-2 2-0 sospeso per pioggia.

PROGRAMMA GIOVEDÌ 9 AGOSTO (RIVISTO)
Campo Centrale (ore 14.30): prosecuzione Diego Hartfield (Arg,5)-Flavio Cipolla (Ita); non prima delle 16: Stefano Galvani (Ita)-Martin Vassallo Arguello (Arg,6), a seguire Ruben Ramirez Hidalgo (Spa)-Juan Pablo Guzman (Arg); non prima delle 20: Potito Starace (Ita, 1)-Frederico Gil (Por), a seguire Federico Luzzi (Ita)-Alessio Di Mauro (Ita);

Campo n.2 (ore 14.30): Mariano Puerta (Arg)-Albert Montanes (Spa,3); non prima delle 17 doppio Dolgopolov/Schukin (Ukr-Rus) c. Bednarek/Cerretani (Pol-Usa) o Marach/Scherrer (Aut-Svi), a seguire Cuevas/Guzman (Uru-Arg)-Andujar/Cipolla (Spa-Ita), a seguire Burzi/Scala (Ita)-Montanes/Ramirez Hidalgo (Spa,2)

Campo n.3 (ore 14.30): prosecuzione Bednarek/Cerretani (Pol-Usa) c. Marach/Scherrer (Aut-Svi).

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna