martedì 25 giugno 2019
menu
In foto: Due clandestini marocchini sono finiti in manette nelle ultime 24 ore a Rimini:
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 25 lug 2007 13:18 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

il primo ha minacciato col coltello e poi colpito a calci e pugni un turista che non voleva consegnargli il portafoglio. Vittima un 38enne barese derubato questa notte all’una al bagno 93 di Miramare. Il malvivente, un clandestino marocchino di 21 anni, pregiudicato, è stato arrestato poco dopo dai carabinieri.

Un altro 21 enne marocchino, a Rimini clandestinamente, è stato invece arrestato ieri alle 20.30 in via Flaminia. Il giovane aveva bevuto nel Bar Firenze di via Dante e se ne era poi andato senza pagare. Ad allertare i carabinieri il titolare del bar.

Notizie correlate
Le mille sfumature del giallo

Il Mystfest torna con un omaggio a Pinketts

di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna