martedì 16 luglio 2019
menu
In foto: L'Associazione Produttori Piadina della Provincia di Rimini e l’Associazione per la Produzione Piadina Romagnola Igp hanno formalmente inoltrato al Ministero delle Politiche Agricole e alla Regione la richiesta di Indicazione Geografica Protetta.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 19 lug 2007 17:34 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il documento predisposto descrive procedimenti di produzione, materie prime e territorio di produzione. La richiesta prevede che solo la ‘piadina romagnola’ e la variante ‘alla riminese’ potranno beneficiare del marchio comunitario IGP.
Le associazioni si riservano poi di avviare altre azioni per la valorizzazione qualitativa del prodotto.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna