mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: E' ricoverata in gravi condizioni all'ospedale di stato di san Marino, la nonna 45enne che per cercare di salvare il nipotino è rimasta schiacciata dalla sua auto. L'episodio sabato pomeriggio a Valdragone.
di    
lettura: 1 minuto
lun 23 lug 2007 09:42 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La donna aveva parcheggiato l’auto in leggera pendenza per far salire la figlia e il nipote di 2 anni. Posizionato il seggiolino del piccolo l’auto ha cominciato ad indietreggiare. Entrambe si sono prodigate per fermarla e, nel tentativo, la 45enne di Domagnano è rimasta schiacciata tra l’auto e un muro di cinta. Nulla da fare invece per una 70enne, sempre sammarinese, che sabato mattina, durante una manovra, è caduta, con la sua auto, dall’area parcheggio di casa posizionata a circa 4metri e mezzo di altezza rispetto alla strada. Il mezzo cadendo ha ruotato di 180 gradi finendo la sua corsa al centro della sede stradale. La donna è morta poco dopo in ospedale.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna