domenica 26 maggio 2019
In foto: Comune di Rimini e sindacati hanno siglato il protocollo d’intesa per destinare fondi a sostegno delle famiglie con anziani disabili che hanno necessità di assistenza per 24 ore. www.comune.rimini.it
di    
lettura: 1 minuto
mar 5 giu 2007 15:45 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Lo stanziamento sarà di oltre 224 mila euro all’anno fino al 2009. Tra le condizioni per usufruire dei contributi un contratto che attesti l’assunzione della badante per almeno 24 ore settimanali, un certificato che attesti la non autosufficienza dell’assistito e un reddito Isee inferiore a 20 mila euro. Le domande saranno accolte dal 25 giugno al 10 agosto. Per l’amministrazione si tratta anche di un occasione per far emergere molte molte badanti assunte in nero.
Nel 2006 sono stati 500 gli anziani che hanno usufruito del servizio di assistenza domiciliare e 507 quelli ricoverati in case protette convenzionate. Al primo gennaio 2006 gli ultra 65enni rappresentavano il 20,1% della popolazione provinciale.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna