lunedì 21 gennaio 2019
In foto: I verdi provinciali, tramite il loro presidente Mario Galasso, chiedono soluzioni alternative al potenziamento dell'inceneritore di Raibano, previsto nel nuovo piano provinciale dei rifiuti che sarà votato martedì in consiglio provinciale.
di    
lettura: 1 minuto
sab 23 giu 2007 10:55 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Durante la seduta i verdi presenteranno un’ordine del giorno in cui chiederanno che la provincia valuti alternative alla quarta linea dell’inceneritore e introduca su tutte le aree omogenee la raccolta differenziata porta a porta. “E’ ora di avere coraggio cara Provincia – si legge in una nota dei Verdi – E’ ora di togliersi dalle logiche della bassa politica che ha condizionato il progresso del territorio”.

Altre notizie
al servizio di quattro comuni

Inaugurato il nuovo sportello Hera

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna