sabato 25 maggio 2019
In foto: Dopo oltre un mese di indagini la Squadra Mobile di Rimini ha rintracciato a Venezia ed arrestato la prostituta 20enne rumena coinvolta, insieme ad una connazionale già in cella, nella rissa avvenuta il 16 marzo nei pressi del Grattacielo.
di    
lettura: 1 minuto
ven 4 mag 2007 17:08 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nel corso dello scontro, scoppiato tra gruppi di prostitute per la spartizione del territorio, le due rumene avevano ferito con cocci di bottiglia una connazionale 21enne.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna