giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Il mare mosso non ha fermato ieri sera la tradizionale processione per la festa della Madonna del Mare, organizzata dalle parrocchie di Bellaria-Igea Marina e San Mauro Mare.
di    
lettura: 1 minuto
lun 28 mag 2007 13:28 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Circa 400 persone si sono imbarcate su motonavi, pescherecci. Purtroppo non sono potute uscire le piccole imbarcazioni da diporto che ogni anno seguono a decine la processione. Le barche hanno raggiunto il pontile della zona della Cagnona-San Mauro, ultima tappa del pellegrinaggio della statua della madonna che durante il mese di maggio ha toccato i diversi quartieri. Una volta portata a bordo la statua, il corteo ha fatto nuovamente rotta verso sud e prima di rientrare in porto si è disposto in semicerchio per assistere al lancio di una corona a ricordo dei caduti del mare. Il momento di festa è stato accompagnato dai fuochi d’artificio e si è concluso con la messa concelebrata sul porto dai parroci di Bellaria-Igea Marina e San Mauro Mare.

Altre notizie
di Redazione
di Andrea Polazzi
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna