mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: In C1, il San Marino torna sconfitto dalla trasferta a Gallipoli (1-0 per i padroni di casa) ed è condannato per il secondo anno di fila ai play out.
di    
lettura: 1 minuto
lun 7 mag 2007 17:22 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La partita di domenica con l’Ancona sarà utile solo per evitare il penultimo posto, attualmente occupato proprio dai dorici, attardati di due lunghezze dai titani.

In C2, finisce 0-0 tra Bellaria e Paganese. Un pareggio che sta bene ad entrambe le compagini. Ora ai ragazzi di Carrara per centrare la salvezza diretta senza attendere i risultati provenienti dagli altri campi basterà superare, all’ultima giornata, un Gubbio che non ha più nulla da chiedere a questo campionato.

Finisce la mesta regular season delle formazioni della provincia impegnate nel torneo Dilettanti. Nel girone D, il Santarcangelo, con la testa già ai play out, è stato sconfitto in casa dalla Piovese (2-1 per gli ospiti, con rete della bandiera siglata al 91′ da Valle su rigore). Negli spareggi salvezza i clementini, quart’ultimi, incontreranno il Fidenza, quint’ultimo.

Al Verucchio il derby di Cattolica proposto dal girone F. 2-0 in virtù delle reti nel finale di partita di Roccati e Damato. I rosanero, che hanno chiuso al quart’ultimo posto, affronteranno la Pergolese, quint’ultima. Il Riccione, già retrocesso al pari del Cattolica, torna sconfitto dalla trasferta nella tana della Sangiustese. 3-2 per i locali con reti biancazzurre di Di Pietro e Beha, quest’ultimo a segno dagli 11 metri.

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna