venerdì 19 luglio 2019
menu
In foto: Non c’è gloria per l’A.P.Titano nella gara conclusiva della regular season. Di fronte a Trebbo di Reno arriva una sconfitta che relega i Titani al 13° posto finale del campionato.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 24 apr 2007 10:59 ~ ultimo agg. 30 nov 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

I felsinei invece, aggiudicandosi meritatamente la gara, chiudono la stagione al terzo posto e si presentano ai play off con il ruolo di possibile outsider.
L’avvio troppo molle dei Titani si rivelerà decisivo; dopo 60” Trebbo conduce già 8-0, ed alla prima sirena il divario è addirittura già di 18 lunghezze (32-14).
Molto deludente l’approccio dei giocatori titani ad una gara vitale per definire la griglia play out. Nel secondo quarto il divario resta immutato, da segnalare solo quello che resterà il massimo vantaggio della gara (46-25 per gli emiliani al 19’), con Pecchia che chiude i primi 20’ già a quota 15 punti.
Al rientro dagli spogliatoi il vigore dei Titani è finalmente degno di una squadra che vuole lottare; Leo Guazzeroni si carica la squadra sulle spalle, realizza 10 punti nel quarto (conditi da due spettacolari schiacciate), e riporta i suoi anche al -6 (47-53 al 29’).
Nell’ultimo parziale il tentativo di rimonta non va oltre il -5 (54-59 al 35’), perché le iniziative vincenti di Rorato e Coppo regalano agli ospiti un tranquillo fine gara.
La sconfitta non è l’unico aspetto negativo della giornata, in quanto sugli altri campo sono maturati risultati che costringono i Titani al 13esimo posto.
In altre parole, i biancazzurri restano spettatori del primo turno play out, ed attendono la perdente della serie tra Imola e Fabriano.
In caso di vittoria, si aprirebbero le porte per una serie di spareggi, in caso contrario sarebbe retrocessione. Già note le date della serie tra i Titani e la perdente di Imola-Fabriano; la gara di andata si disputerà al Multieventi domenica 13 maggio, il turno di ritorno si gioca giovedì 17 maggio in trasferta (con possibilità di anticipo a mercoledì 16), così come in trasferta si giocherebbe l’eventuale turno di spareggio (domenica 20 maggio, con possibilità di anticipo a sabato 19).

IL TABELLINO
A.P. Titano–Trebbo di Reno 58-73 (14-32; 27-46; 47-54)

A.P. Titano San Marino: Zampa, Casadei, D’Andrea 10, Manucci 7, Saccani 2, Domeniconi 3, Crescentini 5, Dall’Olmo n.e., Pierantoni 13, Guazzeroni 18. All.: Leka.

Trebbo di Reno: Coppo 16, Nannetti M. 2, Rorato 17, Folesani 8, Pallotti 6, Maccagnani, Pecchia 21, Nannetti A., Martini 3, Minozzi. All.: Giuliani.

Altre notizie
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna