lunedì 21 gennaio 2019
In foto: I carabinieri della provincia hanno arrestato tra Rimini ad Asti due pregiudicati sospettati di aver compiuto una serie di rapine nel riminese tra le fine del 2005 e l'inizio di quest'anno.
di    
lettura: 1 minuto
lun 27 feb 2006 13:42 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nella città piemontese sono scattate le manette ai polsi di un commerciante di 40 anni, originario del salernitano, trovato in possesso di una Beretta, ritenuta l’arma usata per i colpi.
A fornirgli la pistola un riminese di 34 anni, ex guardia giurata, con alle spalle reati proprio in materia di armi. L’uomo è stato arrestato per detenzione abusiva di una pistola Tanfolio con la doppia canna e 61 cartucce.
Dopo aver dichiarato ai militari di aver perso la Beretta ha poi ammesso di averla invece ceduta al salernitano.

Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna