mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Continua il botta e risposta tra chi non vuole il TRC e chi invece lo sostiene.
di    
lettura: 1 minuto
mer 22 feb 2006 19:00 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il comitato Rimini città unita, attacca il presidente di Tram agenzia Franco Fabi, di voler nascondere i difetti del progetto del metrò di costa che riguarderebbero la violazione delle norme di sicurezza antisismica e i costi di gestione dell’opera.
Altro bersaglio della critica, l’assessore provinciale alla mobilità Alberto Rossini che, a detta del comitato, potrebbe ‘portare con il TRC voragini consistenti nei bilanci di Comuni, Provincia, Regione e Stato’.
Il comitato invita poi il Sindaco Ravaioli e il Presidente della Provincia Fabbri, all’assemblea di domani che si terrà alle 21 al teatro della chiesa di Bellariva per discutere della questione, e ad impegnarsi per – si legge nella nota – ‘portare altrove i tanti soldi pubblici che si vogliono buttare infelicemente sul TRC’.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna