12 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Ultimatum di 15 giorni per Trenitalia. Ai pendolari precedenza su Eurostar

Regione

31 gennaio 2006, 19:18

in foto: Se Trenitalia non risolverà entro 15 giorni le mancanze rispetto alle garanzie contenute nell'Accordo con la Regione, saranno avviate le procedure per sospendere i pagamenti.

Lo ha annunciato oggi l’assessore regionale ai trasporti Alfredo Peri. Tra le condizioni poste, quella che, in caso di ingorghi di traffico nelle fasce orarie dei pendolari, sia data la precedenza ai treni da loro utilizzati, anziché agli Eurostar.
Peri, riferendone in Commissione Territorio Ambiente e Mobilità, ha definito il recente incontro con Trenitalia “insoddisfacente, anche se é apprezzabile il cambio del responsabile dei Servizi regionali”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454