domenica 20 gennaio 2019
In foto: Se Trenitalia non risolverà entro 15 giorni le mancanze rispetto alle garanzie contenute nell'Accordo con la Regione, saranno avviate le procedure per sospendere i pagamenti.
di    
lettura: 1 minuto
mar 31 gen 2006 19:18 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Lo ha annunciato oggi l’assessore regionale ai trasporti Alfredo Peri. Tra le condizioni poste, quella che, in caso di ingorghi di traffico nelle fasce orarie dei pendolari, sia data la precedenza ai treni da loro utilizzati, anziché agli Eurostar.
Peri, riferendone in Commissione Territorio Ambiente e Mobilità, ha definito il recente incontro con Trenitalia “insoddisfacente, anche se é apprezzabile il cambio del responsabile dei Servizi regionali”.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna